Che tu sia un Seller o un Buyer,
in fase di onboarding ti chiederemo ti collegare un tuo c/c bancario.
Ti spieghiamo come, e perchè.

FlowPay

Sfrutta il potenziale del tuo Conto Bancario grazie al nostro partner FlowPay

Open Banking e PSD2

Il partner che ha costruito insieme a noi il processo di pagamento per PausePay.

collega il tuo conto
FlowPay
handshaking partner
Pausepay logo

Chi è FlowPay, che ruolo ha in PausePay?

FlowPay è una società di diritto italiano, autorizzata e vigilata da Banca D’Italia come Istituto di pagamento. Nello specifico come PISP (Payment Initiation Service Provider) e AISP (Account Information Service Provider). Il codice ABI identificativo di FlowPay è 36925.

Autenticazione sicura

Grazie a FlowPay, potrai collegare i tuoi conti correnti bancari aziendali. Ad ogni trasferimento, anche se dilazionato, chiediamo la tua autenticazione e autorizzazione. Potrai ogni volta revisionare il pagamento e i dettagli dell’ordine collegato. Utilizziamo la SCA (Strong Customer Authentication) a due fattori della tua Banca, noi non ti chiederemo nessun dato.

Questo significa che non dovrai inserire nessun dato confidenziale sul nostro portale, a differenza di come accade su alcuni siti, dove ti richiedono i dati completi della carta di credito. Con PausePay, tutto quello che dovrai fare sarà semplicemente autenticarti presso il tuo WebBanking che sei abituato ad utilizzare. Noi non avremo mai, e non ti chiederemo mai, nessun dato. Ti chiederemo solo di scegliere quale IBAN utilizzare, tra quelli autorizzati da te.

Non ti senti sicuro nell’inserire le tue credenziali? Visita la nostra pagina sull’Anti Phising per alcuni suggerimenti.

Riconciliazione incassi e pagamenti

Crediamo fermamente nell’innovazione che l’Open Banking permette di implementare, e vogliamo sfruttarne tutte le potenzialità. Per questo, sia che tu sia un Seller o un Buyer nel flusso di PausePay, ti permettiamo di automatizzare gli incassi e i pagamenti delle tue fatture attive e passive.

Come Seller, avrai in automatico le fatture attive segnate come saldate non appena sarà concluso il check-out.
Come Buyer avrai in automatico, oltre al pagamento dilazionato, anche le fatture passive segnate come saldate a 90 giorni, a pagamento effettuato.

Quali Banche possono essere collegate?

Grazie a FlowPay, PausePay supporta tutte le banche italiane. FlowPay è  l’unico provider di open banking che garantisce ai propri clienti una copertura del 100% dei conti correnti aziendali italiani. Controlla se la tua banca è presente e se così non fosse, non esitare a scriverci.

Se non l’hai ancora fatto, sia come Seller sia da Buyer, collega il tuo conto aziendale a PausePay utilizzando l’onboarding di FlowPay. Puoi farlo anche ora!

Cos’è il Buy Now Pay Later?

CashInvoice
FlowPay
Allianz trade

[1] – DISCLAIMER – Il Servizio offerto con il Sito denominato PAUSE PAY è proposto da CASHINVOICE Srl che è l’unica responsabile del rapporto con gli Esercenti ed i Clienti. Allianz Trade[2] collabora, in ambito assicurativo, con CASHINVOICE Srl che non ha alcun potere di impegnare o di agire in nome e per conto di Allianz Trade. CASHINVOICE Srl è l’unica responsabile del buon funzionamento del sito nonché dei servizi offerti. CASHINVOICE Srl ha reso disponibile nel sito PAUSE PAY una apposita Sezione Reclami nella quale gli Esercenti ed i loro Clienti potranno segnalare eventuali disservizi o criticità.

[2] – Allianz Trade è il marchio utilizzato per identificare i servizi forniti da Euler Hermes.