Le sfide del BNPL B2B: i requisiti

Le sfide del BNPL

Siamo di fronte ad una importante crescita della diffusione del BNPL, soprattutto si vede come nell'area B2B diverse sono le sfide che gli operatori attivi su questo mercato si troveranno ad affrontare nei prossimi mesi, soprattutto sul lato creditizio. 

L'Open banking è un modo sicuro per fornire l'accesso ai dati finanziari. Le regolamentazioni sull'Open Banking in Europa sono guidate dalla regolamentazione della normativa PSD2. Il processo di checkout nei canali B2B è più articolato, e necessità la creazione di un profilo su cui verranno effettuati i controlli necessari. La transazione si andrà a concludere positivamente esclusivamente in relazione alla capacità di credito del cliente in quel momento.

Applicare gli strumenti del BNPL all'e-commerce B2B richiede tuttavia adattamenti significativi. Le transazioni BNPL per il B2B presentano, infatti, gradi di complessità differenti rispetto ai finanziamenti consumer:

  1. Le transazioni B2B tendono a essere più grandi.
  2. Acquisti più grandi richiedono più opzioni di finanziamento in termini di tassi, durata, tempi di pagamento.
  3. Gli acquisti B2B sono normati da contratti che prevedono clausole e termini e che vanno integrati nel servizio connesso.
  4. L'approvazione della singola transazione, per gli acquisti B2B in tempo reale è molto complessa. I controlli necessari richiedono competenze specifiche nella previsione del rischio. Anche i requisiti dei controlli anti-frode, legali e di compliance sono più significativi. Ad esempio il rischio del furto di identità aziendale.
  5. Le integrazioni con i sistemi finanziari e la riconciliazione dei dati sono più complesse.

 Confronto BNPL B2C & B2B

I clienti B2B si aspettano metodi innovativi di pagamento per fronteggiare volumi di spesa maggiori.

I principali benefici in capo al seller B2B per l'utilizzo del BNPL – PausePay

Il servizio di Buy Now Pay Later ('BNPL'), già consolidato e in forte crescita nel B2C, è un metodo di pagamento innovativo per siti e-Commerce che permette al venditore di poter offrire agli acquirenti un pagamento differito.

La spinta alla BNPL B2B arriva in prima battuta proprio dai 'consumatori', ovvero gli utilizzatori di tale sistema di pagamento. Questi ne apprezzano la convenienza, e spingono quindi gli esercenti sempre più verso questa forma di pagamento: nel Regno Unito, ad esempio il 75% dei merchant ritiene che BNPL sarà un servizio chiave per la crescita del loro e-commerce nei prossimi anni. I Seller, offrendo PausePay, possono:

  1. Offrire ai clienti termini di pagamento dilazionati senza sostenere il rischio di credito o di ritardo nei pagamenti;
  1. Avvantaggiarsi dell'incasso anticipato;
  2. Acquisire nuovo business;
  3. Sperimentare un aumento della dimensione degli ordini;
  4. Godere di una soluzione snella: incassi regolari, nessun impatto sulla PFN.

BNPL B2B in Italia: chi lo può realizzare?

Come evidenziato, il 'Buy Now Pay Later' destinato alle transazioni tra imprese offre maggiori garanzie. Questo a condizione, però, che venga fornito da operatori specializzati.

Fra tutti PausePay, è first mover:

  • Si è assicurata negli anni il funding dei principali investitori istituzionali in crediti commerciali ed è in grado di finanziare crediti per centinaia di milioni di euro.
  • Ha sviluppato negli anni modelli di analisi del rischio di credito commerciale – in collaborazione con gli investitori e con le assicurazioni del credito – che hanno mostrato ottime performance garantendo la stabilità dei portafogli nel tempo.
  • Ha elaborato soluzioni che si integrano perfettamente con quelle tradizionali adottate da fornitori e clienti. Così soddisfano soprattutto le esigenze di flessibilità.
  • Offre una capacità diintegrazione tecnologica sviluppata con banche  e con istituti di pagamento (ad es. FlowPay) e con le piattaforme digitali dei principali fondi internazionali.

📖 Scarica subito un il nostro ultimo report sul BNPL

Inserisci il tuo indirizzo email, ti invieremo subito il link per scaricare gratuitamente il report .pdf









    Mockup_PausePay

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *