Condizioni Generali della Piattaforma PausePay

 

Ultima modifica 07/06/2022

1. Definizioni

1.1. Nel Contratto, i seguenti termini, espressi al singolare o al plurale, assumono il significato di seguito indicato:

(a) Account PausePay: l’account personale di ciascun Cliente creato a seguito della Registrazione sulla piattaforma di PausePay accedendo al Sito Web PausePay.it al fine di poter usufruire del Servizio e consultare la propria posizione contabile e amministrativa in relazione allo stato dei pagamenti, i dati dell’account personale e le eventuali promozioni disponibili;

(b) Metodo di Pagamento: qualsiasi metodo di pagamento accettato da PausePay, se disponibile, i cui estremi siano forniti dal Cliente al momento della Registrazione o al momento del primo acquisto tramite PausePay, da utilizzarsi per l’addebito dei pagamenti dovuti dal Cliente per l’acquisto dei Prodotti, nonché per gli accrediti di eventuali rimborsi, ovvero quel diverso metodo utilizzato in sostituzione di quello indicato inizialmente nel corso del rapporto;

(c) Cliente: qualunque soggetto giuridico che intende usufruire del Servizio offerto da PausePay;

(d) Condizioni Generali: le presenti condizioni generali di Contratto;

(e) Contratto: il contratto attraverso cui PausePay mette a disposizione del Cliente la Piattaforma PausePay garantendogli la possibilità di usufruire del Servizio e di consultare la propria posizione personale mediante l’accesso all’Account

PausePay;

(f) Piattaforma PausePay: l’infrastruttura informatica e digitale predisposta da CashInvoice Srl al fine di consentire al Cliente di usufruire del Servizio e accessibile attraverso il Sito Web PausePay.it;

(g) Prodotto: qualunque bene e/o servizio che può essere acquistato dal Cliente presso i Punti Vendita del Venditore attraverso il Servizio;

(h) Punti Vendita: qualsiasi locale, negozio fisico, sito internet, pagina web o piattaforma digitale, dove possono essere acquistati i Prodotti del Venditore tramite il Servizio e la stipula del Contratto;

(i) Registrazione: la registrazione del Cliente sulla piattaforma di PausePay necessaria per usufruire del Servizio;

(j) Richiesta: la richiesta che il Cliente trasmette a PausePay al fine di usufruire del Servizio per l’acquisto di uno o più Prodotti del Venditore presso i Punti Vendita;

(k) PausePay: PausePay è una piattaforma online proprietà di CashInvoice S.r.l., con sede in 20123 Milano (MI), Via Larga 16, P.IVA 07911300965, ossia il soggetto che fornisce al Cliente il Servizio previsto dal Contratto;

(l) Servizio: il servizio offerto da PausePay ai Venditori e ai Clienti, che consente ai Clienti di acquistare i Prodotti del Venditore mediante una dilazione di pagamento concessa dal Venditore subordinata alla Registrazione e approvazione della Richiesta da parte di PausePay e al loro pagamento in funzione della disponibilità del servizio:

– in un unico pagamento senza interessi dopo 90 giorni dall’acquisto.

(m) Sito Web PausePay: il sito web di proprietà di PausePay – www.PausePay.it e qualsiasi altro sito web, piattaforma digitale o app gestita da PausePay;

(n) Venditore: qualunque impresa o esercizio commerciale che offre ai Clienti la possibilità di acquistare i propri Prodotti attraverso il Servizio.

2. Oggetto del Contratto

2.1. Il Contratto regola il servizio di Registrazione del Cliente sulla Piattaforma PausePay al fine di utilizzare i servizi ad esso connessi e, in particolare, la possibilità di acquistare i Prodotti dei Venditori mediante una dilazione di pagamento concessa dal Venditore previa approvazione della Richiesta da parte di PausePay tramite il Servizio e pagandoli in funzione della disponibilità del servizio:

– in un unico pagamento senza interessi dopo 90 giorni dall’acquisto.

3. Registrazione sulla Piattaforma PausePay

3.1. Per poter usufruire del Servizio il Cliente deve registrarsi sulla Piattaforma PausePay accessibile attraverso il Sito Web PausePay e creare un Account PausePay. La Registrazione potrà essere effettuata contestualmente al primo acquisto di un Prodotto presso un Punto Vendita o in qualunque altro momento.

3.2. Per potersi registrare sulla Piattaforma PausePay il Cliente deve:

(a) avere compiuto 18 anni d’età;

(b) possedere la capacità di agire e la capacità di intendere e di volere;

(c) scegliere una password personale;

(d) fornire a PausePay un indirizzo e-mail valido e verificabile e un recapito di telefonia mobile italiano;

(e) fornire a PausePay i dati aziendali richiesti;

(f) non essere già titolare di un altro Account PausePay attivo;

(g) fornire a PausePay il proprio codice fiscale.

3.3. La password scelta dal Cliente è necessaria per accedere all’Account PausePay al fine di usufruire del Servizio. La password deve essere utilizzata unicamente dal Cliente, che è tenuto a custodirla con cura e mantenerla segreta, evitando di condividere l’Account PausePay con chiunque altro. Il Cliente è in ogni caso responsabile per qualsiasi utilizzo del proprio Account PausePay, anche se indebito, illecito o non a sé riconducibile (ad es., in caso di furto della password) fino all’invio della richiesta di blocco a PausePay. Il Cliente è sempre responsabile di qualsiasi utilizzo del proprio Account PausePay, ivi incluso l’obbligo di integrale pagamento del prezzo d’acquisto dei Prodotti, qualora l’utilizzo indebito o non autorizzato sia anche in parte originato da dolo o colpa grave del Cliente.

3.4. In caso di furto della password o di utilizzo non autorizzato dell’Account PausePay da parte di terzi, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione per iscritto a PausePay al fine di consentire il blocco o la sospensione dell’Account PausePay e dovrà inviare copia dell’eventuale denuncia alle Autorità a PausePay. Fino alla ricezione da parte di PausePay della comunicazione di furto della password e/o dell’accesso indebito all’account da parte di terzi, il Cliente è responsabile per ogni acquisto concluso tramite il proprio account PausePay.

3.5. PausePay potrà in qualunque momento impedire o limitare l’accesso del Cliente all’Account PausePay in caso di violazione da parte del Cliente degli obblighi previsti dal presente Contratto, dalla legge o imposti dalle Autorità.

3.6. Il Cliente si impegna a non utilizzare alcun dispositivo, software o hardware che possa danneggiare, copiare o interferire con l’attività di PausePay, il Sito Web PausePay e i relativi software.

3.7 Al fine di verificare i requisiti di cui all’art. 3.2 (a), PausePay può richiedere al Cliente di fornire un documento di identità e una foto per dimostrare di essere il proprietario dell’account PausePay e per proteggere l’account PausePay dalle frodi.

4. Obblighi di PausePay

4.1. Una volta completato il processo di Registrazione, PausePay garantirà al Cliente l’accesso all’Account PausePay e la piena fruibilità del Servizio attraverso la Piattaforma PausePay.

4.2. L’utilizzo della Piattaforma PausePay e l’accesso all’Account PausePay potranno essere in ogni caso limitati, sospesi o revocati da PausePay nei seguenti casi:

(a) comunicazione di dati errati o falsi da parte del Cliente al momento della Registrazione; (b) omessa comunicazione nel prosieguo della variazione dei dati forniti al momento della Registrazione;

(c) mancato e/o incompleto pagamento di precedenti acquisti, inclusa l’ipotesi di mancato buon fine per qualsiasi motivo degli addebiti sul metodo fornito per il pagamento;

(d) rischio di frode avvertito da PausePay e/o necessità di osservare le disposizioni in materia di antiriciclaggio o qualunque altro obbligo normativo, regolamentare o ordine delle Autorità;

(e) qualsiasi tipo di utilizzo dell’Account PausePay da parte del Cliente in maniera non conforme alla legge, ai contratti in essere con PausePay e/o alla buona fede.

4.3. Il Cliente riconosce che PausePay non è mai responsabile:

(a) nelle ipotesi in cui non sia possibile accedere all’Account PausePay o comunque usufruire del Servizio a causa del Venditore;

(b) qualora l’accesso al Sito Web o all’Account PausePay non sia disponibile o subisca limitazioni a causa del mancato o difettoso funzionamento dei sistemi informatici del Cliente o del Venditore;

(c) in caso di forza maggiore.

4.4. PausePay si impegna ad adottare ogni sforzo e ad organizzare adeguate misure per la protezione dei dati del Cliente, in conformità alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

5. Obblighi del Cliente

5.1. Registrandosi sulla Piattaforma PausePay il Cliente conferma di aver compiuto il diciottesimo anno d’età.

5.2. Il Cliente si impegna a non utilizzare le eventuali informazioni su soggetti terzi di cui sia venuto a conoscenza attraverso la Piattaforma PausePay per scopi commerciali o pubblicitari.

5.3. il Cliente garantisce che le informazioni fornite al momento della Registrazione e quelle fornite successivamente in caso di loro variazione siano corrette, precise e complete e si impegna a fare in modo che tali informazioni siano sempre

aggiornate.

5.4. Il Cliente si impegna a rispettare la normativa vigente, ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, le leggi sulla privacy e sulla proprietà intellettuale, evitando ogni violazione dei diritti di proprietà industriale, intellettuale e/o relativi a marchi, brevetti e copyrights.

5.5. In caso di violazione anche di uno solo degli obblighi previsti dal presente articolo, PausePay potrà sospendere o chiudere l’Account PausePay del Cliente, fatti comunque salvi tutti gli obblighi, anche di pagamento, da parte del Cliente.

6. Gratuità della Registrazione

6.1. La Registrazione sulla Piattaforma è gratuita.

7. Durata, recesso e risoluzione del Contratto

7.1. Il Contratto è a tempo indeterminato e ha efficacia a partire dalla Registrazione.

7.2. Il Cliente potrà recedere in qualunque momento dal Contratto senza pagare alcuna penale e chiedere la chiusura del proprio Account PausePay mediante semplice comunicazione scritta a PausePay. Qualora alla data di ricezione da parte di

PausePay della comunicazione di recesso fossero ancora pendenti degli obblighi assunti in forza dei contratti di vendita o fornitura successivamente stipulati attraverso il Servizio, PausePay avrà facoltà di sospendere l’operatività dell’Account PausePay, riservandosi il diritto di chiudere definitivamente l’Account PausePay solo a seguito del pagamento integrale di quanto dovuto e dell’estinzione di ogni debito del Cliente.

7.3. PausePay si riserva il diritto di sospendere l’esecuzione o recedere dal Contratto, nonché di chiudere l’Account PausePay del Cliente in qualsiasi momento e con effetto immediato al ricorrere di una delle condizioni di cui al punto. 4.2 o per cause di forza maggiore (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, scioperi, guerre, pandemie, attacchi hacker, interruzione dei sistemi informatici per cause non imputabili a PausePay, ecc.).

7.4. Il Contratto si intenderà risolto di diritto in caso di violazione da parte del Cliente di uno o più degli obblighi previsti dal presente Contratto. In tal caso PausePay provvederà a chiudere l’Account PausePay del Cliente a seguito dell’invio al Cliente della comunicazione di volersi avvalere della clausola risolutiva espressa.

8. Proprietà Intellettuale

8.1. Il Cliente riconosce che PausePay è titolare in via esclusiva dei diritti di proprietà intellettuale su tutti i marchi riconducibili al Servizio, sui software utilizzati da PausePay, ivi inclusi i dati per l’accesso e i processi di elaborazione dei dati, e sul Sito Web PausePay.

8.2. Il Cliente si impegna a non modificare, alterare, copiare, imitare o utilizzare senza previo consenso scritto di PausePay qualsiasi protocollo di accesso al Sito Web PausePay o qualunque testo, logo, grafica, immagine, icona o altro contenuto

presente sul Sito Web PausePay o sulla Piattaforma PausePay.

8.3. Nessuna disposizione del Contratto potrà essere interpretata come una concessione, totale o parziale, dei diritti di proprietà intellettuale di PausePay.

9. Comunicazioni

9.1. PausePay potrà inviare tutte le comunicazioni previste dal presente Contratto, indifferentemente, al recapito telefonico, all’indirizzo della sede Legale, o Operativa, ovvero all’indirizzo e-mail indicati dal Cliente al momento della Registrazione o a quelli successivamente modificati.

9.2. Il Cliente dovrà inviare tutte le comunicazioni previste dal presente Contratto all’indirizzo e-mail claims@pausepay.it .

9.3. Il Cliente s’impegna a mantenere un valido indirizzo e-mail e una utenza telefonica attiva nonché a comunicare tempestivamente qualsiasi variazione degli stessi per consentire le comunicazioni relative al Contratto. Qualora il Cliente non comunichi tempestivamente a PausePay le variazioni dei propri recapiti, le comunicazioni si intenderanno ricevute dal Cliente a tutti gli effetti anche ove restituite al mittente o in caso di irreperibilità.

10. Trattamento dei dati personali

10.1. Il Cliente si impegna a garantire che i dati personali forniti al momento della Registrazione, nonché i dati del Metodo di Pagamento, siano veri, corretti, aggiornati e il più possibile accurati. In caso di variazione dei dati, il Cliente si impegna ad aggiornare tempestivamente l’Account PausePay modificando e/o inserendo tali nuovi dati. Su richiesta di PausePay o dei suoi delegati, il Cliente si impegna a fornire immediatamente copia di un proprio documento di identità.

10.2. Il trattamento dei dati personali del Cliente avviene in conformità al GDPR (Reg. UE n. 2016/679) e alla normativa interna vigente in materia di protezione dei dati personali ed è consultabile dal Cliente attraverso il seguente link:

https://pausepay.it/privacy/

11. Modifiche al Contratto

11.1. PausePay può modificare in qualunque momento qualsiasi disposizione del presente Contratto, inclusa la facoltà di abrogare o variare le condizioni vigenti, dandone comunicazione scritta al Cliente con un preavviso di 30 (trenta) giorni.

Le modifiche potranno essere portate a conoscenza del Cliente all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente ovvero mediante aggiornamento delle Condizioni Generali consultabili attraverso il sito PausePay.it o accedendo all’Account

PausePay.

11.2. Nel caso di variazioni sfavorevoli al Cliente, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto entro 30 (trenta) giorni dall’avvenuta conoscenza della modifica, senza alcuna penalità.

12. Cessione del Contratto

12.1. Il Cliente non potrà cedere il Contratto né delegare a terzi in qualsiasi forma l’esecuzione del Contratto né cedere a terzi i diritti derivanti dal Contratto senza il preventivo consenso scritto di PausePay.

12.2. PausePay potrà delegare l’esecuzione del Contratto, in tutto o in parte, a qualsiasi impresa controllante o controllata o partecipata da PausePay e/o a qualsiasi terzo incaricato, anche senza previa comunicazione al Venditore. PausePay potrà

altresì cedere il Contratto a qualsiasi impresa controllante o controllata o partecipata da PausePay e/o a qualsiasi terzo.

13. Legge applicabile

13.1. Il Contratto è regolato dalla legge italiana.

13.2. Per qualunque controversia relativa alla validità, interpretazione o esecuzione del presente Contratto è competente il Foro di Milano in via esclusiva, salva la competenza del Foro di residenza del Cliente nel caso in cui quest’ultimo rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del D. Lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”).