[ BNPL per il Business ] Intelligenza Artificiale, come cambia l’ecosistema dell’innovazione?

Sei grandi imprese italiane su dieci, in Italia, hanno avviato progetti di Intelligenza Artificiale (AI). Il mercato corre e, nel 2023, segna +52%, raggiungendo il valore di 760 milioni di euro. Gli investimenti riguardano soluzioni di analisi e interpretazione di testi per ricerca semantica, classificazione, sintesi e spiegazione di documenti o agenti conversazionali tradizionali. Questo è quanto emerge dall’Osservatorio Artificial Intelligence 2024 del Politecnico di Milano.

Sin dall’avvento di ChatGPT, tale tecnologia ha sottoposto la nostra società di fronte a cambiamenti epocali a forte velocità e sta scuotendo l’ecosistema italiano dell’innovazione.

La portata del fenomeno Intelligenza Artificiale in Italia

Il fenomeno ha rappresentato il focus dell’Italy Summit, evento ideato dalla piattaforma di Open Innovation Plug and Play il 16 maggio 2024 a Milano che ha riunito oltre 400 partecipanti tra startup, grandi aziende, venture capitalist e investitori provenienti dei settori Aerospace, Fintech, Food & Beverage, Mobility e Sustainability con l’obiettivo di affrontare insieme le sfide globali più attuali, dai cambiamenti climatici alla sicurezza.

La spinta tecnologica dell’Intelligenza Artificiale è stata paragonata ad innovazioni dirompenti del passato, come l’arrivo dell’automobile al mass market con la Ford Model T, o l’Information Age, iniziata con i microprocessori di Intel nel 1971.

La tecnologia in questione si sta infatti rendendo sempre più protagonista di un nuovo paradigma tecno-economico, iniziato con l’avvento di ChatGPT e la sua rapidissima adozione da parte del mercato, che ha agitato e continuerà a smuovere i mercati finanziari attraendo capitale, innovazione e talento.

Sono del parere che anche in Italia adesso sia importante puntare sull’Intelligenza Artificiale per stimolare la crescita del nostro tessuto economico e produttivo.

Le nuove soluzioni a base di AI presentate all’Italy Summit 2024

Una nuova generazione di test microbiologici che rileva i batteri in pochi secondi, un software di addestramento di reti neurali e palloni stratosferici che migliorano le telecomunicazioni: sono queste alcune delle soluzioni a base di Intelligenza Artificiale che hanno calcato il nostro palco tra tutti, con Spore.bio, Foocus AI e Involve Space.

Il Summit ha identificato nell’Intelligenza Artificiale e negli investimenti,dal Venture Clienting al Corporate Venture Capital fino al Corporate Venture Building, il motore per affrontare la transizione verso un mondo più sicuro, tecnologia che, secondo l’analisi di FactSet, negli ultimi 7 anni ha catalizzato l’interesse delle aziende Fortune 500 di 14 volte di più, così come evidenziato dall’incidenza nel tema nelle earnings call.

L’incontro tra Intelligenza Artificiale e Mercato dei Capitali

I progetti da noi selezionati vogliono dare un volto al vasto potenziale dell’intelligenza artificiale nell’innovazione e nell’ottimizzazione dei processi in settori cruciali per lo sviluppo tecnologico e industriale. Ma non solo: vogliono incontrare le esigenze del mercato dei capitali, che sempre più guarda a soluzioni che vanno in questa direzione.

Fonte: IlSole24Ore

#buynowpaylater #bnpl #b2b #ecommerce #openbanking #psd2
#fintech #future #credito #cashflow #Allianztrade #money #startups #innovation
#InnovazioneAziendale #PagamentiFlessibili #BusinessIntelligence
#InStore #PayLink #Allianztradeitalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *